Chiesa San Francesco

Costruita intorno alla metà del XIII secolo, la chiesa ripropone nella sobria facciata i caratteri propri dello stile romanico. Il portale include nella mandorla un affresco secentesco di Vincenzo Manenti, che fu a lungo attivo presso la chiesa ed il convento dei Frati Minori. Il rosone è un rifacimento dei primi decenni del XX secolo.

A fianco della chiesa è l’Oratorio di S.Bernardino, sede della Confraternita intitolata al santo predicatore dell’Osservanza, che custodisce pregevoli affreschi di Panfilo Carnassali ed Ascanio Manenti.

L’interno. della chiesa si articola in varie, ricche cappelle che scorrono sul lato sinistro, mentre sul destro prospiciente al fiume Velino gli altari si susseguono addossati lungo le pareti. Sono notevoli alcune tele, tra le quali si segnala l’opera di Vincenzo Manenti raffigurante la Vergine con il Bambino, San Francesco e San Giuseppe.

Attualmente, causa eventi sismici, la chiesa di San Francesco non è agibile.

Chiesa San Francesco vista dal ponte sul Velino
2022-08-24T14:40:38+00:0012 Aprile 2021|

Condividi sui tuoi social

Scrivi un commento

Torna in cima